Zhuāng lóng zuò yǎ

装聋作哑

Fare il finto tonto

La traduzione letterale è “fingersi sordomuto”, un po’ come come in Italiano il detto “non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire”.

Pratica molto diffusa tra i cinesi per far impazzire i laowai, che alle volte vorrebbero za changzi. Ciò accade perché nella cultura cinese è difficile dire di no per una questione di mianzi.

L’unico modo per capire meglio come controbattere a tono, è iscriversi al corso sulla Chinese Business Etiquette.

Esempi:
• 有时她朋友问她问题时,她装聋作哑。
Yǒushí tā péngyǒu wèn tā wèntí shí, tā zhuāng lóng zuò yǎ.
A volte quando il suo amico le fa delle domande, fa finta di non sentire.
• 他们当时知道公司财务问题严重,但是宁愿装聋作哑。
Tāmen dāngshí zhīdào gōngsī cáiwù wèntí yánzhòng, dànshì nìngyuàn zhuāng lóng zuò yǎ.
Al tempo sapevano che il problema finanziario dell’azienda era serio, ma hanno comunque continuato a far finta di niente.

Lascia un commento